Libri da gustare
   
 
biblioteca enogastronomica e di territorio appuntamenti in biblioteca associazione culturale Ca sj'Amis i 20 titoli in concorso vota i 5 titoli preferiti decimo salone storico delle passate edizioni contatti
 
 

Appuntamenti in Biblioteca
 






Giovedì 10 maggio 2012 - LIBRI DA GUSTARE - PRESENTAZIONE DEI 20 TITOLI
Saranno presentati alla stampa e al pubblico i venti titoli della selezione 2012
orario: 13.30
luogo: TORINO - SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO
 
 

TORNA SOTTO LA LUCE DEI RIFLETTORI LIBRI DA GUSTARE
CON LA XVI EDIZIONE
PRESENTAZIONE DEI VENTI TITOLI IL 10 MAGGIO
AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

In occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino si inaugura la XVI Edizione Libri da Gustare, l’appuntamento annuale dedicato all'editoria enogastronomica e di territorio ideato e promosso dall'Associazione Culturale Ca dj' Amis presieduta da Claudia Ferraresi.

Come da consuetudine, infatti, la conferenza stampa di presentazione di Libri da Gustare 2012 sarà accolta dal Salone Libro di Torino, che vedrà l’intervento di autori ed editori giovedì 10 maggio alle ore 13.30 presso il Salotto RAI ERI padiglione 3.

Libri da Gustare seleziona, attraverso una commissione di giornalisti, gourmet e semplici appassionati, venti titoli di case editrici italiane, suddivisi in quattro differenti categorie, che si disputeranno l’ambito titolo di “libro più gustoso dell’anno”, assegnato sulla base delle preferenze espresse dai lettori secondo due distinte modalità: in forma cartacea, compilando le apposite cedole cartacee da spedire alla sede dell’Associazione Culturale Ca dj' Amis, o in via telematica, collegandosi alla sezione dedicata del sito internet www.libridagustare.it, che verrà attivato dopo il 10 maggio.

I titoli in lizza si contenderanno le preferenze dei lettori sino al 20 novembre, data che segnerà la chiusura delle procedure di voto, mentre la proclamazione dei quattro Libri da Gustare 2012 - uno per categoria – avrà luogo a Torino nel mese di dicembre. Oltre al riconoscimento istituzionale, i vincitori si aggiudicheranno soggiorni presso strutture alberghiere di prestigio mentre menzioni speciali verranno assegnate a: un editore, per l'attenzione rivolta alla veicolazione della cultura del cibo, del vino e del territorio; un critico, per l'impegno volto a valorizzare la cultura del cibo, del vino e del territorio; un artista, per la sensibilità dimostrata nel rappresentare il tema del gusto.

Tra le opere edite nel 2011 che concorreranno al titolo di “Libro più gustoso dell’anno”, sono stati selezionati cinque libri per ciascuna delle seguenti categorie: "cultura del cibo" (saggi, ricettari, guide che raccontano ed approfondiscono, anche con il solo linguaggio visivo, la storia e la cultura del cibo); "cultura del vino e del bere" (saggi e guide che raccontano ed approfondiscono, anche con il solo linguaggio visivo, la storia e la cultura del vino); "il cibo in letteratura" (narrativa nella quale il cibo è il tema attorno al quale si sviluppa il racconto oppure dove il cibo riveste un ruolo particolare nel tessuto narrativo); "prime pagine" (racconti, storie, ricettari rivolti ai bambini dai 5 ai 10 anni per mezzo dei quali si educa al valore del cibo e ad un corretto rapporto con esso o dove il cibo riveste un ruolo particolare nel tessuto narrativo). Solo per questa categoria non viene tenuto in considerazione il criterio temporale, ossia vengono presi in esame anche volumi editi negli anni precedenti al 2011.


Alle precedenti categorie si aggiunge la rinnovata sezione "Gusta il web", che vedrà la premiazione di siti internet e blog a tema. Il regolamento sarà reso noto sul sito internet www.libridagustare.it.

Il percorso di Libri da Gustare contempla come pietra miliare del suo itinerario annuale l’appuntamento con il Salone del Libro Enogastronomico e di Territorio (XVI edizione), in programma a La Morra (Cn) dall’8 al 10 giugno, che riproporrà la “Grande Libreria”, gestita dalla Libreria Capo Horn e allestita presso la Cantina Comunale, la lunga tavola delle meraviglie imbandita lungo il centro storico con il “Degusta La Morra” Atto I, la consegna del riconoscimento “Ciao d’la Ca” 2012, la presentazione del progetto “La Morra ci mette la faccia” rivolto alla valorizzazione della qualità del territorio in tutte le sue declinazioni e la prima Maratona Fotografica delle Langhe “Obiettivo La Morra 2012” organizzata dall'Associazione Culturale Ca dj' Amis in collaborazione con l’Associazione Eventi e Turismo La Morra, con l’Associazione Liberarti e con il Premio Luca Pron.

Ufficio Stampa: Press Passion
Sarah Scaparone – scaparone@presspassion.it 334/3269338
Paolo Barosso – barosso@presspassion.it 338/4435371
Per maggiori informazioni: www.libridagustare.it – www.cadjamis.it

Offerte turistiche: La Morra Eventi e Turismo tel. 0173 500344 www.la-morra.it